imprese e pa, interazione 4.0: nasce il cassetto digitale dell'imprenditore

25/09/2017 12:03:25

È stato lanciato questa estate impresa.italia.it, portale creato da InfoCamere - società consortile delle Camere di commercio italiane - per facilitare le relazioni tra Pubblica Amministrazione e imprese nell’ottica di una digitalizzazione delle procedure e dello sviluppo dell’Industria 4.0.

La piattaforma, definita anche Cassetto digitale dell’imprenditore, consente ad imprenditori e rappresentanti legali di imprese iscritte alle Camere di Commercio - circa 10 milioni di cittadini italiani - di accedere gratuitamente, da smartphone, tablet e computer, a documenti, atti e informazioni riguardanti la propria azienda e depositati presso il Registro delle imprese.

Si può accedere al portale Impresa Italia utilizzando le credenziali dell’identità digitale SPID o tramite la Carta Nazionale dei Servizi rilasciata dalla propria Camera di Commercio. Una volta effettuato l’accesso, è possibile:

  • Accedere alle informazioni anagrafiche della propria impresa
  • Consultare atti, visure aggiornate e bilanci degli ultimi anni
  • Monitorare lo stato di avanzamento di eventuali pratiche presentate dalla propria impresa presso i SUAP, ossia gli Sportelli Unici delle Attività Produttive
  • Accedere al fascicolo informatico della propria impresa, e quindi ad eventuali autocertificazioni, permessi, dichiarazioni e certificati

Accedendo al Cassetto digitale dell’imprenditore non si avrà solamente la possibilità di interagire con la PA in modo più pratico e funzionale. Il portale consente, infatti, di trovare anche informazioni su startup e giovani imprese innovative, al fine di fornire possibilità di contatto e collaborazione.

Impresa Italia rappresenta una vera rivoluzione nel rapporto tra PA e imprese, in quanto rende l’interazione più immediata e allo stesso tempo contribuisce a diffondere una cultura più “digitale” tra gli imprenditori, che ampliano così il ventaglio di strumenti digitali a propria disposizione.

In occasione della presentazione del portale a Milano, il Presidente di Unioncamere Ivan Lo Bello ha dichiarato: “Con il servizio impresa.italia.it si conferma l’impegno delle Camere di commercio per la diffusione della digitalizzazione delle imprese”. E ha continuato: “L’innovazione, oggi, passa sempre di più attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali. È un’opportunità che vogliamo aiutare le imprese a cogliere, per ampliare gli orizzonti del business e migliorare le proprie performance”.

Il lancio del portale Impresa Italia rientra in un percorso più ampio di semplificazione e innovazione che ha l’obiettivo di affiancare e sostenere l’Agenda Digitale Italiana e traghettare il sistema delle imprese e delle aziende verso l’Industria 4.0.


categorie Norme e Diritti