L'innovazione digital in Accenture si chiama Liquid Studio

Liquid Studio: uno spazio aperto e interattivo in cui fare innovazione tecnologica in modo rapido, immersivo e collaborativo. In una parola, liquido.
Liquid Studio è il nome del nuovo spazio di Accenture inaugurato a Milano a fine novembre e dedicato alla digitalizzazione delle imprese: un luogo in cui realizzare innovazione trasformando idee e progetti astratti in prototipi e applicazioni concrete, grazie alle soluzioni offerte dalle nuove tecnologie digitali e al know-how messo a disposizione delle aziende dalla rete di professionisti e partner Accenture.

Architetture serverless o plug and play microservices-based, lightweight framework e dynamic language, nuove tecniche di sviluppo software - come la continuous integration - o sviluppo rapido - come Agile e DevOps -, soluzioni di intelligenza artificiale, intelligent automation, Internet of Things e realtà aumentata: queste sono solo alcune delle tecnologie di cui le aziende potranno beneficiare nel loro percorso d’innovazione intrapreso all’interno del Liquid Studio di Milano.

Tecnologie innovative che, sommate all’expertise e alle competenze digitali offerte dai maggiori player del mercato facenti parte della rete Accenture, renderanno possibile lo sviluppo di applicazioni all’avanguardia, flessibili e adattabili alle esigenze di mercato, la modernizzazione di infrastrutture aziendali esistenti, la migrazione su piattaforme cloud di elevata qualità ed efficienza.

Progettando e sviluppando soluzioni in stretta collaborazione con i professionisti Accenture, le aziende potranno dare forma concreta e immediata alle proprie idee di crescita e innovazione: un’esperienza immersiva funzionale all’evoluzione del proprio business. Il nuovo polo Accenture svolgerà le proprie attività di ricerca e sviluppo in forte sinergia con i Liquid Studio “gemelli” situati nella Silicon Valley, in Francia - a Parigi e Nantes - e in Germania - a Kronberg -, oltre che con gli Accenture Labs presenti negli Stati Uniti, Cina, India, Irlanda e nella stessa Francia.

Nel 2017 Accenture prevede l’apertura di altri Liquid Studio nel mondo. Nell’odierna era digitale, quella della quarta rivoluzione industriale, le aziende sono costrette a ripensare ed aggiornare costantemente le proprie competenze e infrastrutture tecnologiche, quindi ideare nuovi modelli di business al fine di riaffermare la propria presenza e competitività sul mercato.

Il nuovo Liquid Studio di Accenture supporta e guida le imprese esattamente in questa direzione. Per descrivere l’iniziativa Accenture con le parole di Alessandro Marin, Senior Managing Director di Accenture Technology per l’Italia, l’Europa Centrale e la Grecia: “Nel Liquid Studio le aziende sperimentano l’innovazione con workshop immersivi, attività di realizzazione di prototipi e sessioni di design thinking loro dedicate, verificandone l’applicazione concreta al loro business. È un laboratorio in cui si entra con un’idea e si esce con un vero e proprio prototipo in pochi giorni”.