30.bi-mu - l’innovazione meccanica esposta in fiera

18/10/2016 18:25:12

30.BI-MU: le novità della 30° biennale delle macchine utensili

Si è conclusa sabato 8 ottobre 30.BI-MU, la 30° edizione della biennale dedicata a macchine utensili, sistemi di produzione, robot, automazione e tecnologie ausiliarie organizzata da EFIM-ENTE FIERE ITALIANE MACCHINE e promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione - e a cui Randstad Technical ha partecipato.

Una delle maggiori manifestazioni di settore di rilevanza internazionale e di portata storica, BI-MU da 60 anni si svolge in Italia - terzo paese esportatore al mondo e quarto produttore di macchine utensili per la progettazione e la costruzione - attraendo visitatori da ogni parte del mondo. In contemporanea con SFORTEC INDUSTRY - evento dedicato all’offerta di subfornitura tecnica e servizi per l’industria - dal 4 ottobre per quattro giorni i padiglioni di Fiera Milano Rho hanno ospitato gli stand di BI-MU, per un totale di 1.076 imprese, 3.000 macchinari e 90.000 metri quadrati di superficie espositiva.

Oltre alla tradizionale esposizione di macchinari, la biennale 2016 si è però distinta per una ricca serie di convegni, eventi e rassegne di settore che hanno alimentato dibattito e partecipazione di espositori ed operatori ospiti. Ripercorriamo, dunque, le principali novità che hanno caratterizzato la manifestazione.
Industry 4.0 e aree di innovazione

Le innovazioni tecnologiche dell’industria delle macchine utensili - digitalizzazione, automatizzazione degli impianti e nuove modalità produttive dell’Industria 4.0 - sono state presentate in fiera col supporto di approfondimenti tematici e momenti di confronto, organizzati per aree di innovazione:

Additive in Manufacturing - presentazione di pezzi di macchinari realizzati con tecnologie additive Potenza Fluida - rassegna di sistemi di trasmissione di potenza meccanica e fluidodinamica

Focus Meccatronica - presentazione di soluzioni smart per ottimizzare la gestione dei processi industriali

Mondo della Finitura delle Superfici - rassegna di macchine per trattamenti termici e di finitura delle superfici

Obiettivo networking

Con il 41% delle imprese espositrici provenienti dall’estero per un totale di ben 33 paesi rappresentati, e circa 20 delegazioni estere per un totale di 200 operatori (utilizzatori e giornalisti) provenienti dai mercati più attivi e da quelli emergenti di Sud America, Medio Oriente e Sud-Est Asiatico, anche quest’anno BI-MU ha confermato la sua vocazione internazionale. Grazie ad oltre 2.000 incontri tra espositori ed utilizzatori, questi hanno avuto la possibilità di scoprire da vicino la qualità dell’offerta italiana e di ragionare direttamente sulla base delle propria capacità d’investimento.

Allo scopo di favorire i contatti di business, inoltre, è stata organizzata la serata International Networking Event, e messi a disposizione dei partecipanti una serie di servizi digitali (App dell’evento, Smart Catalog, piattaforma interattiva per fissare gli incontri).

Pianeta Giovani

Nel corso dell’evento, grazie all’iniziativa Pianeta Giovani, studenti di scuole professionali, istituti tecnici superiori e università hanno avuto la possibilità di conoscere da vicino il mondo delle macchine utensili e dei sistemi di produzione, grazie a visite guidate in fiera presso gli stand delle aziende espositrici aderenti al progetto.

Blue Philosophy

Le imprese concessionarie del marchio UCIMU ispirano da tempo il loro operato ad una vera e propria filosofia, la cosiddetta “Blue Philosophy” (divenuta criterio di attribuzione del marchio), improntata alla responsabilità sociale e alla sostenibilità ambientale del ciclo produttivo. In fiera, lo stand UCIMU ha ospitato la riproduzione di un video dedicato alle imprese concessionarie del marchio UCIMU Blue Philosophy, dal titolo “Le imprese con marchio UCIMU Blue Philosophy in BI-MU”.

MAESTRO DELLA MECCANICA

Si chiama così, MAESTRO DELLA MECCANICA, il premio promosso da FONDAZIONE UCIMU e creato da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE con l’obiettivo di riconoscere il contributo delle nostre imprese all’evoluzione del settore industriale italiano della meccanica.

La manifestazione 30.BI-MU è stata lo scenario ideale per la premiazione dei vincitori, avvenuta il 5 ottobre nel corso dell’International Networking Event.

categorie News Aziende , eventi