i vincitori del ranstad regional award per il nord-ovest

28/10/2016 15:45:40

I Regional Randstad Award giungono alla quarta e ultima tappa

Dopo aver scoperto quali sono le aziende vincitrici per il Nord-Est, il Centro e il Sud, a Varese sono stati presentati i risultati dell’indagine sull’Employer Branding per l’area del Nord-Ovest. Nell’evento del 20 ottobre 2016, tenutosi presso Villa Andrea, sono dunque state premiate le aziende indicate come le più attrattive da 4000 potenziali dipendenti intervistati, sulle 100 oggetto del campione dell’indagine.

Al secondo posto si è piazzata Lindt&Sprungli, che è riuscita a ottenere il 78,48% delle preferenze e ha vinto anche due Randstad Globe, grazie ai risultati positivi ottenuti per i fattori “atmosfera di lavoro” e “work life balance”.

“Lindt è orgogliosa del lavoro fatto in questi anni sul tema, nella sua concretezza - dichiara Marco Mossuto, HR Director di Lindt & Sprungli Spa. Ha aumentato la nostra capacità di attrarre e trattenere persone capaci e di talento, inserite in un contesto dove ciascuno può dare un contributo reale al risultato globale dell’azienda. Questo premio ci sprona a non fermarci qui però; siamo ad una tappa importante di un cammino ancora ricco di sfide”.

A conquistare il primo premio come azienda più attrattiva del Nord-Ovest è stata invece Samsung Electronics, con il 79,29% delle preferenze.
L’azienda ha vinto anche i Randstad Globes per i fattori “sicurezza del posto di lavoro”, “training di qualità”, “solidità finanziaria”, “forte gruppo manageriale”, “contenuto interessante del lavoro” e “retribuzioni & benefits”.

“Siamo molto contenti di ricevere questo importante riconoscimento, che conferma la forza del nostro brand non solo nei confronti del mercato e dei consumatori, ma anche come luogo di lavoro ideale - commenta Giovani Barina, HR Director di Samsung Electronics Italia. Lavoriamo ogni giorno per rendere la nostra azienda sempre più attrattiva per i talenti, con politiche in linea con quelle che sono le organizzazioni più avanzate, cercando di intercettare le richieste del mondo del lavoro in termini di flessibilità e opportunità di crescita professionale. Inoltre il trasferimento nella nuova sede al Samsung District ci ha sicuramente reso ancora più visibili e appetibili”.