lavorare da remoto: i vantaggi per l'azienda e i dipendenti

26/02/2015 18:07:08

Secondo la ricerca Talent Trends 2015 condotta da Randstad SourceRight il lavoro da remoto ha registrato un incremento del 40% negli ultimi dieci anni. Nel primo trimestre 2014, nel solo Regno Unito, i lavoratori da remoto rappresentavano il 13,9% della forza lavoro.

Anche negli Stati Uniti questo trend è in crescita e oggi il 7% dei lavoratori statunitensi lavora da casa full-time, mentre quasi il 20% lo fa una volta alla settimana. Nel 2018 la percentuale dei remote workers raggiungerà il 63% dei lavoratori.

La stessa ricerca individua alcuni principi e altrettanti consigli per gli imprenditori che vogliono adottare il telelavoro tra le altre opzioni.

1. Valutate la cultura aziendale
La vostra organizzazione è estremamente centralizzata o, piuttosto, distribuita? Il lavoro da remoto non sempre si adatta a realtà e leader che insistono sulla presenza fisica del lavoratore in ufficio. Valutate se il lavoro da remoto può conciliarsi con la cultura della vostra azienda.

2. Comunicate sempre le vostre aspettative
Mantenete orari regolari per i dipendenti che lavorano da remoto e chiarite le aspettative dell’organizzazione sulla gestione del loro tempo. Allo stesso modo, rispettate i loro tempi di riposo.

3. Pianificate incontri faccia a faccia
I sistemi di video conferenza e messaggistica istantanea sono ottimi strumenti, ma incontri periodici vis-à-vis rafforzano la coesione del team.

4. Scegliete gli strumenti e la tecnologia più adatta
I lavoratori offsite devono poter accedere agli strumenti che assicurano loro la connessione all’organizzazione e lo svolgimento del loro lavoro. Per venire incontro alle esigenze dei propri dipendenti e ottimizzare il lavoro è necessaria un’infrastruttura tecnologica adeguata.

5. Misurate periodicamente i risultati
Verificate che la vostra politica di telelavoro porti davvero i risultati di produttività attesi. Un riscontro periodico con il manager di linea e la verifica della performance dei dipendenti forniranno un quadro chiaro della situazione.

Se state pensando a come introdurre soluzioni flessibili come il lavoro da remoto nella vostra azienda potete affidarvi alla consulenza degli esperti Randstad