progetto cross boarding per selezionare dall’estero profili specializzati contrastando la scarcity di candidati.

 

All'interno del piano Randstad per il PNRR si inserisce, in maniera trasversale, il Progetto Cross Boarding, il quale si ripropone il reclutamento di profili specializzati all’estero al fine di contrastare il fenomeno della scarcity dei candidati, favorendo il matching tra domanda ed offerta di lavoro, in settori chiave in termini di investimenti e prospettive occupazionali, tra cui la sanità e l’edilizia.

Prevediamo entro il 2026 il reclutamento all’estero di 2.815 profili in questi due settori.

se sei un'azienda scrivici per avere maggiori informazioni.

scopri il piano Randstad a supporto del PNRR

scopri le specializzazioni di Randstad Italia

scopri di più