privacy

Randstad ha adottato Procedure e Policy aziendali in linea con il Regolamento generale dell'Unione europea sulla protezione dei dati (GDPR– Reg Ue 2016/679), al fine di garantire alti standard di sicurezza e regole volte a consentire un adeguato trattamento dei Dati Personali.

Soggetti autorizzati al trattamento dei dati

I Dati sono trattati da risorse interne ed esterne agli uffici delle Società del Gruppo, adeguatamente identificate, istruite e che operano in qualità di personale autorizzato al trattamento dei Dati.

Principali Responsabili esterni:

  • Randstad Holding NV, Diemermere 25, NL-1112 TC Diemen, Olanda.
  • Randstad Global IT Solutions bv, società di diritto olandese con sede in Diemermere 25, Diemen, Olanda;
  • Reply S.p.A., con sede in Corso Francia 100, Torino (TO);
  • Carerix bv, società di diritto olandese con sede in Rotterdamseweg no. 183 C, Delft, Olanda;

L’elenco dei Responsabili esterni per il trattamento dei Dati personali è disponibile presso la sede in Italia del Gruppo Randstad.

Responsabile della Protezione dei Dati

Se vuoi esercitare un tuo diritto, effettuare una segnalazione o ricevere informazioni sulle modalità di trattamento dei tuoi dati puoi contattare il Responsabile della Protezione dei Dati mediante la sezione “Contattaci”.


Gruppo Randstad

Le seguenti società del Gruppo Randstad hanno sottoscritto un accordo di Contitolarità per il trattamento dei dati personali:

Randstad Group Italia S.p.a, Randstad Italia S.p.a, Randstad HR Solutions S.r.l, Randstad Services S.r.l., Intempo S.p.a..

I contenuti dell’ accordo sono disponibili al seguente link

Conservazione dei dati

I dati sono disponibili per il tempo strettamente necessario per le finalità del trattamento.

categoriedurataprincipali riferimenti normativi
candidatimassimo 24 mesiart. 11 lett. e) del D.Lgs 196/2003 e art 5 lett. e) del Reg UE 2016/679.
dipendenti e somministrati10 anniart. 43 del Dpr 600/73; art. 2946 codice civile sulla prescrizione ordinaria; Titolo I, Capo III, del D.lgs.81/08 e s.m.i.
clienti e fornitori5 - 10 anniart. 2948 codice civile che prevede la prescrizione di 5 anni per i pagamenti periodici; art. 2220 codice civile che prevede la conservazione per 10 anni delle scritture contabili; art. 22 del D.P.R. 29 Settembre 1973, n.600.
clienti prospectnel rispetto dei termini prescritti dalla legge per la tipologia di attività e comunque fino alla revoca del consenso o fino all’esercizio del diritto di opposizioneart. 23 del D.lgs. 196/03; Provv. generale del 15/05/13; art. 21 Reg. UE 2016/679.
dati di candidati, somministrati, clienti, per finalità di marketingnel rispetto dei termini prescritti dalla legge per la tipologia di attività e comunque fino alla revoca del consenso o fino all’esercizio del diritto di opposizioneart. 23 del D.lgs. 196/03; Provv. generale del 15/05/13; art. 21 Reg. UE 2016/679.