Spesso supponiamo che digital transformation sia il cambiamento in ottica digitale delle aziende, ovvero una migrazione da analogico a digitale.
Ma… avendo fatto formazioni in decine, forse centinaia di aziende il cui scopo era la digital transformation, mi sono reso conto di un fatto molto semplice: se la cosa fosse pratica, concreta e “solo pragmatica”, allora basterebbe dare un computer a tutti, ma non è così.


La trasformazione digitale è il cambio del nostro modo di pensare, è il cambio di quello che definiamo “mindset” ovvero riuscire ad estirpare concetti precostituiti che abbiamo usato fino ad oggi e sostituirli con nuovi pacchetti informativi e di comportamento.


La trasformazione digitale è umana, non tecnologica e parte dal cervello, non dai device.