turni di notte: suggerimenti per affrontarli al meglio.

30/12/2019 18:25:11

Chi fa un lavoro che prevede turni di notte, sa quanto possono essere pesanti per il fisico e per la mente se non si osservano delle semplici regole basilari. 

Dover lavorare e, dunque, essere svegli e concentrati su una certa attività durante le ore in cui fisiologicamente il corpo chiede di riposare non è semplice. Se, inoltre, non si recupera adeguatamente si può andare incontro a problemi di carenza di sonno che comportano anche una maggiore esposizione a vari tipi di malattie. 

Vediamo, dunque, nel dettaglio le regole più semplici da rispettare per affrontare al meglio i turni lavorativi di notte. 

Turni di notte
  1. Dormire bene prima del turno: sarebbe essenziale che il mattino precedente l’inizio del turno di notte fosse dedicato al sonno, in modo da iniziare la giornata ben riposati. Durante il pomeriggio, poi, è consigliabile dormire almeno 1 ora o poco più, per poi svegliarsi ed essere pronti ad affrontare la notte in bianco.
  2. Consumo di caffeina: che si tratti di caffè, the o coca cola, il consumo di queste sostanze è utile se si rispettano alcuni criteri. È bene assumere caffeina durante il pomeriggio prima di del turno, evitando invece le ore a ridosso del riposo successivo. 
  3. Fare qualche pausa: sarebbe molto utile riuscire a fare brevi pisolini di 30 minuti durante la notte, senza mai addormentarsi troppo profondamente, in particolare tra le 3 e le 5 del mattino quando le energie sono ridotte al minimo.
  4. Occhiali da sole e mascherine: tornando a casa è bene utilizzare sempre lenti scure in modo da non essere troppo infastiditi dalla luce del sole o da quella artificiale. Una volta sul letto, può essere utile coricarsi con una mascherina e con i tappi nelle orecchie in modo da riposare bene senza essere disturbati. Per evitare di compromettere l’equilibrio sonno veglia, non è consigliabile dormire più di 3 ore per recuperare la notte di lavoro. Anzi, una passeggiata all’aria aperta e un po’ di attività fisica consentirà di addormentarsi meglio la sera e ritrovare il ritmo più facilmente.