vuoi sapere come organizzare i team per rendere la tua azienda a prova di futuro?

scarica la guida

Il mondo che ci circonda sta cambiando sempre più rapidamente, influenzando il mercato del lavoro e il modo in cui decidiamo di strutturare i nostri team e le nostre organizzazioni. 

Negli ultimi decenni, siamo passati da un mercato del lavoro unificato e gestito congiuntamente a un mercato sempre più frammentato. I tradizionali rapporti di lavoro a lungo termine sono stati sostituiti in larga parte da rapporti di lavoro a breve termine, in una combinazione di contratti a progetto, consulenze e freelancing.  

Secondo lo studio Global Human Capital Trends 2020 di Deloitte, il 45% degli human capital leader ha dichiarato che il più grande cambiamento che i reparti HR possano portare a termine per massimizzare i risultati consiste nell’adottare un lavoro agile e basato su team.

Oltre a ciò, più della metà (53%) delle organizzazioni che hanno adottato una strategia basata su team ha registrato un miglioramento significativo delle prestazioni.

È evidente che per le risorse umane è sempre più importante adottare un approccio agile, in grado di allinearsi alle sfide e alle opportunità specifiche affrontate oggi dalle aziende.  Le risorse umane devono trovare strategie che consentano all'organizzazione, al team e ai singoli dipendenti di adattarsi alle nuove condizioni.

organizzazione i team nell'incertezza
organizzazione i team nell'incertezza

aspetti fondamentali nella riorganizzazione dei team in tempi di incertezza.

In questo articolo, esamineremo tre aspetti fondamentali da considerare quando riorganizzi il tuo team per far fronte a una nuova normalità e per rendere la tua organizzazione a prova di futuro.

al momento possiamo attingere alle capacità e alle competenze più importanti?

In un'economia in rapida evoluzione, la domanda di competenze può cambiare drasticamente. Improvvisamente emergono nuove aree e opportunità e con loro la necessità di assumere rapidamente competenze specialistiche. Molte aziende, per essere sicure di trovare le competenze indispensabili al momento giusto, si affidano a consulenti. Favorire la collaborazione con specialisti esterni dotati di competenze all'avanguardia è spesso un modo efficace per promuovere lo sviluppo del personale.

in futuro che esigenze avremo in termini di personale?

In molti settori, esistono evidenti variazioni stagionali durante il corso dell'anno e perfino nel corso di una settimana o di un giorno. Se definite nel dettaglio, possono aiutare a pianificare l'organizzazione del team. Per prepararsi ad affrontare le incertezze, c’è anche bisogno di un piano che prenda in considerazione diversi scenari futuri. Ciò consente, infatti, di formulare una strategia per adattare le dimensioni del gruppo di lavoratori in base a eventi imprevisti e, quindi, rendere la propria attività a prova di futuro.

c'è una giusta proporzione di dipendenti a tempo determinato e indeterminato?

Per adattare l'organizzazione a cambiamenti imprevisti, è necessario disporre della giusta combinazione di personale a tempo determinato e indeterminato. Quando si tratta di decidere quali risorse assumere in modo permanente e quali temporaneamente, il consiglio è quello di distinguere tre tipi di competenze:

  • Competenze essenziali per il business: dipendenti da assumere preferibilmente a tempo indeterminato
  • Competenze di medio livello: ad esempio, una combinazione di dipendenti fissi e temporanei 
  • Competenze meno avanzate: dipendenti temporanei utili per periodi più brevi o più lunghi

Tutte e tre le categorie di competenze possono essere presenti all'interno dello stesso team e un individuo in genere può spostarsi da un team all’altro.

una guida su come creare team produttivi ed efficaci.

L’obiettivo è organizzare team che promuovano una crescita redditizia e un successo di lungo termine per l’azienda. In un mercato sempre più mutevole, in cui sono richieste continuità, velocità e agilità, ogni organizzazione deve prepararsi all'incertezza. 

Se desideri saperne di più su come organizzare i tuoi team per affrontare le sfide attuali e rendere la tua organizzazione a prova di futuro, di seguito puoi scaricare la nostra guida approfondita su come creare team produttivi ed efficaci.

scopri come organizzare i team per rendere la tua azienda a prova di futuro.

scarica la guida gratuita
autore
andrea_tonin
andrea_tonin

Andrea Tonin

area manager randstad italia

A seguito della Laurea in Diritto Amministrativo, con tesi sulle Autorità di regolamentazione dei Servizi di Pubblica Utilità, decide di dedicarsi al mondo delle risorse umane occupandosi di start up di Apl nel nordest.
Entra in Randstad nel 2014, coordinando lo sviluppo commerciale di clienti direzionali per le regioni Veneto e Friuli.
Dal 2015 supporta le filiali di diversi territori con il ruolo di Area Manager, ruolo prima ricoperto in Puglia e successivamente in Marche, Abruzzo, Romagna ed Umbria.
Dal 2017 sempre per Randstad è Area manager delle filiali in provincia di Bologna e Ferrara con l'obiettivo di consolidare Randstad come punto di riferimento del mercato del lavoro nel territorio di appartenenza.