frontend web developer (remote working) in it

pubblicato
offerta proposta da
tipo di contratto
indeterminato
Candidati ora >

job details

pubblicato
luogo di lavoro
it
categoria
Information Technology
tipo di contratto
indeterminato
riferimento
MT-Un-ITA-21-D-10552
offerta proposta da
https://www.my-technologies.randstad.it
Candidati ora >

descrizione

Randstad Technologies, divisione specializzata nella ricerca, selezione e formazione professionale IT di Randstad Italia, ricerca per software house, specializzata in soluzioni in ambito medicale e facente parte di celebre gruppo, un: Frontend Developer (remote working) Ruolo e responsabilità:-Sviluppare sistemi frontend per applicazioni web e mobile -Garantire le prestazioni e la qualità dei sistemi -Identificare e correggere i colli di bottiglia e correggere i bug -Aiutare a mantenere la qualità, l'organizzazione e l'automazione del codiceRequisiti minimi:- Esperienza di 1-2 anni in ruoli analoghi - Ottima conoscenza di framework javascript (Vue.js o React.js), HTML e CSS - Esperienza nella programmazione asincrona e orientata agli eventi - Capacità d’implementazione di API REST - Buona conoscenza di GIT e delle best practicesElementi preferenziali:- Laurea in Informatica o Ingegneria Informatica - Conoscenza di React-Native - Esperienza nello sviluppo di Unit Test - Conoscenza di Node.js e framework correlati - Attitudine a scrivere un codice pulito, efficiente e ben documentato - Buona conoscenza della lingua ingleseL’azienda offre:-Inserimento diretto a Tempo Indeterminato e Ral commisurata all'esperienza maturata, secondo i canoni del mercato di riferimento. Sede di lavoro: Full Remote La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi (legge 903/77). I dati saranno trattati e conservati esclusivamente ai fini delle selezioni presenti o future, garantendo i diritti di cui all'art. 13 Decreto legislativo 196/03.

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).