responsabile di magazzino a GRAVINA IN PUGLIA

pubblicato
offerta proposta da
tipo di contratto
indeterminato
Candidati ora >

dettagli offerta

pubblicato
luogo di lavoro
gravina in puglia, puglia
categoria
Magazzinieri logistica autisti
sottocategoria
Logistica
tipo di contratto
indeterminato
riferimento
CX159228
offerta proposta da
BARI

descrizione

Randstad Italia SPA, per importante azienda cliente operante nel mondo della costruzione di macchinari industriali, è alla ricerca di un:

RESPONSABILE DI MAGAZZINO

responsabilità

La risorsa avrà la responsabilità di garantire l'organizzazione funzionale delle procedure di magazzino, sia per la parte di ricambistica, sia per i materiali di commessa di produzione, coordinandosi sia con la produzione, sia con i vari fornitori. All'interno dell'hub dei semilavorati sono presenti due magazzini automatici verticali. 

In particolare svolgerà le seguenti attività:

· Controllo materiale in entrata e segnalazioni di eventuali difformità a ufficio acquisti;
· Ricezione dei materiali in entrata;
· Imputazione di carichi e scarichi di magazzino nel sistema informatico;
· Impostazione delle soglie di riordino degli articoli gestiti;
· Gestione materiale di consumo e attrezzature di lavoro;
· Controllo e tenuta in ordine dell'area deposito rifiuti per tipologia e segnalazione dei quantitativi da smaltire raggiunto il limite di stoccaggio.

 

competenze

· Diploma o cultura equivalente;

· Esperienza pluriennale nel ruolo maturata in aziende produttive

· Conoscenza dei costi di approvvigionamento;

· Flessibilità/Dinamicità;

· Ottima conoscenza strumenti informatici e gestionali aziendali;

· Residenza a, massimo, 30km di distanza dal luogo di lavoro;

 

Si offre contratto commisurato all'effettiva esperienza del candidato, con obiettivo stabilizzazione a lungo termine.

Luogo di lavoro: GRAVINA IN PUGLIA (BA)

 

livello di studio

Diploma scuola superiore o Qualifica professionale
I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).