junior comms & security engineer a ROMA

pubblicato
offerta proposta da
tipo di contratto
indeterminato
Candidati ora >

dettagli offerta

pubblicato
luogo di lavoro
roma, lazio
categoria
Ingegneria
sottocategoria
Elettronico
tipo di contratto
indeterminato
riferimento
CX139512
offerta proposta da
MBDA-Selezione@randstad.it

descrizione

Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un:

Junior Comms & Security Engineer

MBDA è l'unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

 

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici. 

 

responsabilità

Titolo di studio:

Diploma di laurea quinquennale in Ingegneria Informatica o delle Telecomunicazioni o Elettronica; 

Costituiscono titoli preferenziale: Master / corsi su ICT/Information Security e  Certificazioni CCNA e CCNP

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Partecipare sotto la guida di un practitioner agli studi relativi all’attività di Cyber Protection and Networking quali:

  • Valutazione delle possibili minacce Cyber nei confronti di un sistema d’arma e relativa Risk Analysis;

  • Definizione dei requisiti di Cyber funzionali, dimensionali, prestazionali e di hardening di un sistema d’arma;

  • Progettazione dell’Architettura di comunicazione fisica e funzionale di Sistema;;

  • Progettazione delle contromisure da integrare nell’architettura del sistema d’arma e dei suoi componenti;

  • Esecuzione dei trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi e supporto alla selezione e test dei componenti COTS e/o sviluppo dei componenti Make;

  • Definizione delle giustificazioni e dei piani di test a supporto della fase di verifica del progetto;

  • Predisposizione delle informazioni necessarie a supportare il processo di certificazione del sistema d’arma e delle sue parti secondo gli standard richiesti (Common Criteria, NATO, …)

competenze

  • Conoscenza specialistica delle problematiche attinenti il campo della progettazione e implementazione di sistemi di comunicazione complessi (IP based e non), con particolare riferimento alle funzionalità, agli aspetti fisici e di affidabilità, alla modellizzazione e agli studi teorici di dimensionamento.

  • Conoscenze legate all’ITC Security, ed in particolare:

    • degli standard per la sicurezza informatica (Common Criteria, ITSEC, ISO 27000/27001/27002/27005) e delle Norme e normative nazionali: L.124/2007, DPCM 22/7/2011, DPCM 11/04/2002 e relative linee guida

    • dei standard/metodi/processi/tools di threat assessment

    • dei sistemi e tecnologie di protezione (es. protezione fisica, algoritmi di cifratura, Intrusion detection systems, firewall, crypto, ecc…)

  • Conoscenze legate al Networking, ed in particolare:

    • delle reti IP (protocolli di comunicazione, routing, subnetting, QoS, DHCP, spanning tree, ecc.)

    • dei protocolli di comunicazione voce su IP (VoIP).

    • Conoscenza di strumenti di simulazione e di emulazione di reti complesse

    • Conoscenza di strumenti di valutazione delle performance di reti complesse

  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione informatica

  • Conoscenze di tecniche di progettazione informatica (es. UML, ecc…)

  • Conoscenza delle principali famiglie di sistemi operativi

  • Conoscenza di base di MATLAB/SIMULINK

 

Completano il profilo la disponibilità a viaggiare in Italia e all’estero, l’attitudine al lavoro di team in un contesto internazionale, la capacità di analisi e sintesi e di comunicazione scritta e la flessibilità.

Esperienze Professionale

Neolaureato 

Costituisce titolo preferenziale: esperienza pratica, maturata con laboratori e/o approfondimenti personali, nella programmazione e configurazione di apparati di rete e Sistemi Operativi per gli aspetti di networking e di security;

Conoscenze linguistiche

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Sede di lavoro: MBDA Italia Roma



livello di studio

Laurea specialistica o a ciclo unico
I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).