You are successfully logged out of your my randstad account

You have successfully deleted your account

descrizione offerta

dettagli offerta

    descrizione offerta
    Randstad Technologies, divisione specializzata nella ricerca, selezione e formazione professionale IT di Randstad Italia, ricerca per Gruppo Internazionale leader in ambito Bancario e Finanziario: IT Security Architect (M/F) Di cosa di occupa la struttura di Security sui temi di Cybersecurity:La struttura di IT Risk Management and Security Expertise lavora all’interno della IT Security del Gruppo con l’obiettivo di mantenere adeguati presidi tecnologici in termini di Cybersecurity, rispetto alle soluzioni ed ai servizi IT.Cura la definizione e diffusione delle metodologie, policy e processi in materia di sicurezza informatica, in coerenza con le specifiche della Capogruppo e con la normativa cogente.Valuta i rischi di sicurezza che impattano gli asset del sistema informatico e progetta le architetture di sicurezza, al fine di garantire la continuità del servizio IT ed il mantenimento di adeguati livelli di protezione degli stessi asset.Contribuisce alla definizione delle strategie di cybersecurity ed alle attività di assessment in materia di sicurezza informatica. Attività:Garantire l’implementazione di soluzioni IT che prevedano adeguati presidi e misure di sicurezza IT & Cyber coerenti col contesto di riferimento (tipologia di dati, servizi, etc..) ed in linea con i requisiti cogenti e le best practice di mercato.Partecipare attivamente alla analisi di sicurezza delle soluzioni che prevedono l’utilizzo informatico dei dati della Gruppo, analizzandole rispetto al contesto di riferimento ed alle tipologie di minacce applicabili, andando a definire le misure tecnologiche volte a garantirne la opportuna protezione in termini di confidenzialità, integrità e disponibilità.Analizzare le attività di IT security assessment (vulnerability, PenTest, SAST, DAST, ecc.) valutandole rispetto al contesto di riferimento, partecipando alla definizione dei relativi piani di rimedio indirizzandoli secondo un approccio risk based.Partecipazione alle iniziative di revisione ed implementazione dei processi di presidio dei rischi di tipo cyber. Il background ideale:-Ha conseguito una laurea nelle discipline STEM.- Possiede una consolidata esperienza nell’analisi e nella definizione dei requisiti dellearchitetture e delle tecnologie di sicurezza informatica.- Ha partecipato a progetti di innovazione con impatti sulla sicurezza informatica.- Ha maturato una consolidata esperienza nell’attività di analisi dei rischi di sicurezzainformatica su iniziative progettuali.- E’ preferita una certificazione che attesti le competenze specialistiche (CISM, CISSP, ecc.)- Ha un’ottima conoscenza del pacchetto Office (Excel e Access in particolare), è preferita una conoscenza di linguaggi di accesso a base dati (es.SQL Python, etc).- Ha una esperienza di almeno cinque anni nel ruolo. La risorsa ideale conosce:- I modelli di gestione dei servizi IT ed i processi relativi al ciclo di vita di sviluppo delSoftware.- i framework e gli standard di settore in materia di sicurezza ICT, Disaster Recovery, Business Continuity (NIST, standard ISO27001, 27005, OWASP ecc.).- componenti e best practice relativamente ad infrastrutture e networking: (LAN, WAN, VPN, IDS, IPS, router, Firewall, WAF, ecc; sistemi operativi Linux e Windows).- Soluzioni, protocolli e algoritmi di cifratura.- Architetture orientate ai servizi e protocolli di autenticazione/autorizzazione (REST, SOAP,OAuth2, OpenID Connect, SAML, JWT ecc).- Soluzioni di sicurezza informatica (Identity & Access Management, SIEM, etc.).- Modelli e protocolli di sicurezza di architetture Cloud/Container based. Inquadramento: Il contratto previsto è a tempo indeterminato, la retribuzione segue quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Credito ed è commisurata al livello di esperienza maturata. Sede: Roma (50% remote) La ricerca è rivolta ai candidati ambosessi (l.903/77). ti preghiamo di leggere l'informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del regolamento (ue) 2016/679 sulla protezione dei dati (gdpr).
    Randstad Technologies, divisione specializzata nella ricerca, selezione e formazione professionale IT di Randstad Italia, ricerca per Gruppo Internazionale leader in ambito Bancario e Finanziario: IT Security Architect (M/F) Di cosa di occupa la struttura di Security sui temi di Cybersecurity:La struttura di IT Risk Management and Security Expertise lavora all’interno della IT Security del Gruppo con l’obiettivo di mantenere adeguati presidi tecnologici in termini di Cybersecurity, rispetto alle soluzioni ed ai servizi IT.Cura la definizione e diffusione delle metodologie, policy e processi in materia di sicurezza informatica, in coerenza con le specifiche della Capogruppo e con la normativa cogente.Valuta i rischi di sicurezza che impattano gli asset del sistema informatico e progetta le architetture di sicurezza, al fine di garantire la continuità del servizio IT ed il mantenimento di adeguati livelli di protezione degli stessi asset.Contribuisce alla definizione delle strategie di cybersecurity ed alle attività di assessment in materia di sicurezza informatica. Attività:Garantire l’implementazione di soluzioni IT che prevedano adeguati presidi e misure di sicurezza IT & Cyber coerenti col contesto di riferimento (tipologia di dati, servizi, etc..) ed in linea con i requisiti cogenti e le best practice di mercato.Partecipare attivamente alla analisi di sicurezza delle soluzioni che prevedono l’utilizzo informatico dei dati della Gruppo, analizzandole rispetto al contesto di riferimento ed alle tipologie di minacce applicabili, andando a definire le misure tecnologiche volte a garantirne la opportuna protezione in termini di confidenzialità, integrità e disponibilità.Analizzare le attività di IT security assessment (vulnerability, PenTest, SAST, DAST, ecc.) valutandole rispetto al contesto di riferimento, partecipando alla definizione dei relativi piani di rimedio indirizzandoli secondo un approccio risk based.Partecipazione alle iniziative di revisione ed implementazione dei processi di presidio dei rischi di tipo cyber. Il background ideale:-Ha conseguito una laurea nelle discipline STEM.- Possiede una consolidata esperienza nell’analisi e nella definizione dei requisiti dellearchitetture e delle tecnologie di sicurezza informatica.- Ha partecipato a progetti di innovazione con impatti sulla sicurezza informatica.- Ha maturato una consolidata esperienza nell’attività di analisi dei rischi di sicurezzainformatica su iniziative progettuali.- E’ preferita una certificazione che attesti le competenze specialistiche (CISM, CISSP, ecc.)- Ha un’ottima conoscenza del pacchetto Office (Excel e Access in particolare), è preferita una conoscenza di linguaggi di accesso a base dati (es.SQL Python, etc).- Ha una esperienza di almeno cinque anni nel ruolo. La risorsa ideale conosce:- I modelli di gestione dei servizi IT ed i processi relativi al ciclo di vita di sviluppo delSoftware.- i framework e gli standard di settore in materia di sicurezza ICT, Disaster Recovery, Business Continuity (NIST, standard ISO27001, 27005, OWASP ecc.).- componenti e best practice relativamente ad infrastrutture e networking: (LAN, WAN, VPN, IDS, IPS, router, Firewall, WAF, ecc; sistemi operativi Linux e Windows).- Soluzioni, protocolli e algoritmi di cifratura.- Architetture orientate ai servizi e protocolli di autenticazione/autorizzazione (REST, SOAP,OAuth2, OpenID Connect, SAML, JWT ecc).- Soluzioni di sicurezza informatica (Identity & Access Management, SIEM, etc.).- Modelli e protocolli di sicurezza di architetture Cloud/Container based. Inquadramento: Il contratto previsto è a tempo indeterminato, la retribuzione segue quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Credito ed è commisurata al livello di esperienza maturata. Sede: Roma (50% remote) La ricerca è rivolta ai candidati ambosessi (l.903/77). ti preghiamo di leggere l'informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del regolamento (ue) 2016/679 sulla protezione dei dati (gdpr).