ingegnere responsabile tecnico a ASTI

pubblicato
offerta proposta da
tipo di contratto
stage e tirocini
Candidati ora >

dettagli offerta

pubblicato
luogo di lavoro
asti, piemonte
categoria
Ingegneria
sottocategoria
Meccanico
tipo di contratto
stage e tirocini
riferimento
CX135199
offerta proposta da
ASTI

descrizione

Randstad Italia filiale di Asti, per importante azienda cliente operante nel settore della manutenzione e costruzione di distributori di carburante petrolifero, ricerca un/a ingegnere neolaureato/a che, dopo adeguata formazione, possa diventare il responsabile tecnico del settore dei carburanti alternativi (GPL, metano, metano liquido e idrogeno). Il candidato prescelto sarà inserito con un contratto di Tirocinio e poi in apprendistato.

La sede di lavoro è Asti nei pressi della stazione ferroviaria, si predilige residenza in provincia di Asti, Alessandria, dell’albese o di Torino

 

Se interessato/a candidarsi al seguente annuncio o inviare al proprio cv ad asti@randstad.it

responsabilità

Tale figura si occuperà di :

- Supportare tecnicamente il reparto commerciale nella vendita delle costruzioni dei punti vendita di carburanti alternativi;

- Gestirà tutta la formazione dei tecnici che si occuperanno della costruzione e della manutenzione di tali punti vendita;

- Redigerà la documentazione tecnica per tali realizzazioni (in base a normative vigenti e best practices)

competenze

il candidato ideale:

- Possiede una Laurea in Ingegneria Energetica o Meccanica;

- Ottima conoscenza della lingua inglese;

- È una figura operativa e pratica, capace di lavorare nel rispetto di scadenze prefissate;

- È in grado di relazionarsi con la struttura interna dei responsabili operativi presso le varie sedi (azienda multinazionale con diversi gradi di responsabilità e di operatività);

- Ha una buona conoscenza dei principali supporti informatici;

- è in età di apprendistato;

 

Youth@Work approved: ricerca compatibile con profili junior

livello di studio

Laurea di primo livello (3 anni)
I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).