ingegnere meccanico process engineer a VIMODRONE

pubblicato
offerta proposta da
tipologia
indeterminato
Candidati ora >

dettagli offerta

pubblicato
luogo di lavoro
vimodrone, lombardia
settore
Ingegneria
tipologia
indeterminato
riferimento
SE201811276
offerta proposta da
MONZA LECCO
Candidati ora >

descrizione

Randstad Italia Spa, filiale di Monza, Via Lecco, cerca per grossa azienda cliente metalmeccanica, INGEGNERI MECCANICI PROCESS ENGINEER :
La posizione deve assicurare l'analisi dei processi aziendali esistenti ed il loro miglioramento, in un ottica di riduzione degli sprechi ed un ottimizzazione dei costi . Ottimizzare i processi produttivi proponendo e realizzando progetti di riduzione tempi di set up. Assicurare la definizione del processo corretto in relazione ai nuovi prodotti. Con il responsabile industrializzazione e dell’ingegneria di prodotto è responsabile della definizione della distinta base che consenta, nel rispetto della soluzione progettuale, di minimizzare i costi e di ottimizzare le caratteristiche del processo di produzione (minimizzazione degli scarti). Proporre nuove soluzioni ingegneristiche, sulla base del processo, per migliorare l'efficienza e l'efficacia produttiva e la messa in produzione dei nuovi prodotti e il miglioramento della produzione di quelli correnti. Elaborare e proporre il budget degli investimenti sul processo produttivo, per migliorarne le prestazioni in termini di costi, tempi di lavoro, qualità del prodotto in uscita. Assicurare la realizzazione degli investimenti previsti nei tempi e nei budget concordati. Si richiede laurea in ingegneria meccanica o similare un’ottima conoscenza della lingua inglese e dei principali strumenti informatici ed una precedente esperienza in ambito produttivo di aziende del settore metalmeccanico. Si richiede ottime capacità di problem solving, capacità di lavorare in team.

responsabilità

Responsabilità primarie della figura sono: migliorare l’efficienza degli impianti e collaborare con la Logistica per l'analisi dei flussi di produzione. Ottimizzare i processi produttivi proponendo e realizzando progetti di riduzione tempi di set up. Assicurare la definizione del processo corretto in relazione ai nuovi prodotti. Con il responsabile industrializzazione e dell’ingegneria di prodotto è responsabile della definizione della distinta base che consenta, nel rispetto della soluzione progettuale, di minimizzare i costi e di ottimizzare le caratteristiche del processo di produzione (minimizzazione degli scarti). Proporre nuove soluzioni ingegneristiche, sulla base del processo, per migliorare l'efficienza e l'efficacia produttiva e la messa in produzione dei nuovi prodotti e il miglioramento della produzione di quelli correnti. Elaborare e proporre il budget degli investimenti sul processo produttivo, per migliorarne le prestazioni in termini di costi, tempi di lavoro, qualità del prodotto in uscita. Assicurare la realizzazione degli investimenti previsti nei tempi e nei budget concordati.

competenze

Si richiede laurea in ingegneria meccanica o similare un’ottima conoscenza della lingua inglese e dei principali strumenti informatici ed una precedente esperienza in ambito produttivo di aziende del settore metalmeccanico. Si richiede ottime capacità di problem solving, capacità di lavorare in team.
I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy (art.13, D.Lgs.196/03).