facility manager a NOVARA

pubblicato
offerta proposta da
tipo di contratto
scopo assunzione
Candidati ora >

dettagli offerta

pubblicato
luogo di lavoro
novara, piemonte
categoria
Segreteria
tipo di contratto
scopo assunzione
riferimento
CX68234
offerta proposta da
ROZZANO office

descrizione

Per azienda multinazionale operante nel settore Food, Randstad Office di Rozzano seleziona un

Facility Manager

responsabilità

La risorsa, all'interno di un contesto molto strutturato, assicurerà il corretto supporto nell’erogazione dei Servizi Generali di Sede e nello specifico si occuperà di:

  • Supportare il funzionamento efficace delle attività dell’ufficio posta, definendo procedure atte al continuo miglioramento dell’attività;
  • Supportare il presidio degli interventi di manutenzione ordinari e straordinari della Sede, interagendo con l’unità di Manutenzione;
  • Contribuire al rispetto del corretto livello di servizio per le aree di competenza in merito alle attività di archiviazione documentale;
  • Supportare la gestione efficace ed efficiente delle attività inerenti al parco auto aziendale, con riferimento alle auto in dotazione e di servizio e a tutti i servizi legati alla gestione del parco auto (Telepass, carte carburante…);
  • Supportare la gestione del servizio e del rapporto con l’agenzia viaggi per assicurare un corretto livello di servizio, monitorando le spese e la corretta allocazione dei costi e definendo procedure atte a efficientare gli stessi;
  • Monitorare il rispetto degli standard di pulizia ed igiene della Sede.

competenze

Si richiede:

  • esperienza pregressa di 2-4 nel Facility Management
  • ottime capacità organizzative, disponibilità e spiccate doti relazionali

Si offre contratto iniziale a tempo determinato, scopo assunzione.

Luogo di lavoro: Rozzano - centro direzionale Milanofiori

Orario di lavoro: full time

livello di studio

Diploma scuola superiore o Qualifica professionale
I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).