addetto magazzino appartenente categorie protette a BOSISIO PARINI

pubblicato
offerta proposta da
tipo di contratto
somministrazione
Candidati ora >

dettagli offerta

pubblicato
luogo di lavoro
bosisio parini, lombardia
categoria
Magazzinieri logistica autisti
sottocategoria
Magazzino
tipo di contratto
somministrazione
riferimento
CX136518
offerta proposta da
roberta.caiani@randstad.it

descrizione

Randstad Inhouse ricerca per importante azienda leader nella lavorazione acciaio sita a Bosisio Parini

addetto al magazzino appartenente alle categorie protette

responsabilità

Il candidato ideale deve essere in possesso di licenza media o di titolo superiore a carattere  tecnico, è disponibile ad iniziare nell'immediato, e dovrà eseguire operazioni di gestione e reintegro dei pezzi necessari, dovrà registrare e monitorare i movimenti dei beni di consumo, registrare le ricevute dei prelievi dei DPI, provvedere alla loro consegna, gestire la ricezione di beni di consumo in entrata la relativa registrazione a sistema garantendone  la corretta locazione all'interno del magazzino. Dovrà in ultimo provvedere a manutenere i materiali /attrezzature a disposizione e a mantenere in ordine la zona di lavoro.

Tecnicamente dovrà conoscere i sistemi informatici di gestione delle scorte di magazzino (SAP), utilizzo muletto , conoscenze base di DDT, bolle e fatture.

competenze

Le risorse verranno inserite all’interno del plant produttivo di Bosisio Parini (LC) e verranno inserite nel settore magazzino ricambi e scorte

 

Per raggiungere l’azienda è necessario che il candidato sia automunito.

La risorsa lavorerà a giornata dal lunedì al venerdì. 

Per eventuali candidati con pregressa esperienza in magazzino ma non in possesso di attestato conduzione muletto verrà valutata la possibilità di corso di formazione gratuito prima dell’inserimento in azienda.

 

livello di studio

Diploma scuola superiore o Qualifica professionale
I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).