recruitment process: introduzione al processo di selezione del personale

Le persone che cercano lavoro online sfogliano decine di annunci in pochi secondi e ciò intensifica la concorrenza nella ricerca di talenti. È necessario adottare un processo di selezione del personale  ponderato che favorisca risultati ottimali per gli esperti HR, i responsabili delle assunzioni e gli stessi neoassunti.

In settori come la progettazione e la produzione, caratterizzati da una carenza sempre maggiore di competenze, è molto importante disporre di una strategia chiara per riuscire ad impostare un processo di selezione del personale  efficace e attrarre i migliori talenti. 

Oltre ad essere un fattore strategico , migliorare il processo di selezione del personale apporta un valore reale per l'azienda anche in termini di profitti. Randstad aiuta aziende come la tua ad acquisire i candidati più idonei per le posizioni disponibili con la massima semplicità.

scarica il PDF
1

cos'è il recruitment process?

Il recruitment è il processo reattivo di una strategia relativa ai talenti, incentrato sulla ricerca di candidati per le posizioni disponibili nella tua azienda. Una ricerca e selezione del personale  efficace ti consentirà di disporre  delle risorse umane di cui ha bisogno per le attività quotidiane. Impostando un processo efficiente e proattivo, inoltre, potrai  prendere decisioni più appropriate per le tue esigenze immediate e future.

L'ambito del recruitment è estremamente mutevole ed è caratterizzato da innovazioni emergenti e da aspettative dei candidati in continua evoluzione. Le aziende, spesso, hanno difficoltà a usufruire delle nuove tecniche di selezione del personale e non sono sempre in grado di rendere la propria azienda interessante agli occhi delle persone in cerca di lavoro.

Probabilmente sai esattamente quali compiti e responsabilità assumeranno le tue nuove risorse e quali siano l'esperienza e gli attributi necessari per svolgere correttamente il lavoro. Tuttavia, trovare i candidati giusti è difficile e la conseguenza è di assumere personale non idoneo. I processi di selezione del personale  prolungati possono essere costosi e influenzare anche le prestazioni aziendali.

In un certo senso, i leader HR devono applicare alle loro operazioni lo stesso rigore applicato dai colleghi di altri dipartimenti: 

  • ottimizzazione dei costi
  • analisi dei risultati
  • miglioramento continuo dei processi.

Devono sviluppare un approccio semplificato, olistico ed efficace al recruitment, che consenta di attuare un processo di ricerca e individuare i candidati più adatti al ruolo da ricoprire e garantire il successo futuro della tua organizzazione.

Grazie alla collaborazione con un partner addetto al recruitment, puoi trovare con facilità il candidato ideale alle posizioni aziendali disponibili. Un consulente esperto di recruitment, infatti, può aiutarti a migliorare le strategie a lungo termine relative ai talenti, garantendo iniziative più efficaci e al passo con l'evoluzione del tuo settore; può inoltre supportarti nella gestione di nuovi progetti man mano che si presentano.

2

l'importanza del processo di selezione del personale

Trovare i candidati idonei per i ruoli disponibili è un processo costoso. Se il talento di cui hai bisogno non ti sta cercando attivamente sei tu a dover dedicare risorse per trovarlo, che tu disponga o meno del budget interno e delle capacità per farlo.

Anche assumere lavoratori inadeguati è dispendioso. I costi associati a errori di questo tipo vanno accumulandosi di giorno in giorno e influenzano ogni aspetto delle prestazioni aziendali in cui le risorse umane sono fondamentali per il successo del business. Inoltre, secondo Forbes, i costi per sostituire un dipendente corrispondono generalmente al 21% del suo stipendio annuale.

I costi per sostituire un dipendente corrispondono generalmente al 21% del suo stipendio annuale.

Forbes

Attuare delle tecniche di selezione del personale efficaci ti permette di trovare i talenti necessari e di acquisire il giusto numero di risorse per la tua forza lavoro. Inoltre, Ti aiuta a evitare sprechi in termini di tempo e risorse dovuti a processi di recruitment inefficienti.

Un recruitment appropriato offre notevoli vantaggi. Secondo McKinsey, In mansioni complesse che richiedono un uso intensivo di informazioni e interazioni, le risorse con “prestazioni elevate” sono 800% più produttive rispetto a quelle con prestazioni medie. Un processo di recruitment che permetta all'azienda di assumere risorse con prestazioni elevate può diventare un elemento fondamentale per il successo.

La trasformazione aziendale inizia dal processo di recruitment

Allo stesso modo in cui un processo di recruitment inefficiente sottrae valore all'organizzazione, uno ben sviluppato ed efficiente apporta enormi benefici. Trovare e assumere talenti idonei limita il turnover di personale, migliora la produttività e la fidelizzazione e riduce al minimo la quantità di risorse interne necessarie per avere successo. Come scoprirai, anche l’integrazione di elementi di ottimizzazione, come la digitalizzazione e la preselezione, può migliorare le attività di recruitment.

Secondo quanto evidenziato da McKinsey, la collaborazione con leader HR che valutano in modo strategico i diversi ruoli può migliorare la qualità delle assunzioni del 40% e ridurre del 12% il tasso di abbandono nel primo anno. Questo, semplicemente adottando un approccio più ponderato e basato sui dati durante i processi di recruitment e assunzione.

Grazie all'accesso ai migliori talenti risparmi tempo, riduci il rischio di assunzioni inadeguate e hai la sicurezza di trovare risorse in grado di far decollare la tua attività. Tuttavia, è importante aver chiaro quali sono i passaggi necessari, gli strumenti giusti e le migliori tecniche di ricerca per ottimizzare il processo di recruitment. Un partner HR o addetto al recruitment può perfezionare il processo aziendale, lasciando al tuo team più tempo da dedicare alle attività che generano valore immediato.

processo di selezione del personale
processo di selezione del personale
3

le fasi del processo di selezione del personale

È necessario che il processo di recruitment sia personalizzato in base alle caratteristiche e ai requisiti unici della tua azienda. Disporre di un processo di selezione del personale  valido significa allocare tempo e risorse in modo efficace in termini di costi, garantendo solo assunzioni idonee.

Diamo un'occhiata alle cinque fasi chiave di un processo di recruitment di successo  . Scoprirai come la combinazione tra tecnologia,  empatia e ingegno umano offrano i migliori risultati per la tua azienda e i tuoi candidati.

1. definizione delle esigenze e pianificazione

Inizia identificando le carenze in termini di competenze e manodopera all'interno della tua azienda. Questa fase include le lacune all'interno di singoli dipartimenti o team specifici. Per procedere, è necessario sviluppare una profonda consapevolezza delle posizioni disponibili e degli obiettivi di crescita della tua organizzazione. Rispondi alle seguenti domande:

  • Perché hai bisogno di nuovo personale e quali sono i contesti aziendali generali alla base di questa necessità (ad esempio, l'impatto sulle vendite o sui ricavi)?
  • Quali sono i requisiti professionali specifici dei ruoli da coprire?
  • Hai bisogno di personale a lungo termine per completare un singolo progetto o per gestire un carico di lavoro temporaneo?
  • In che modo l'attuale recruitment contribuirà alla crescita (ad esempio, alle esigenze della tua azienda tra 24 mesi)?

Dopo aver compreso gli elementi alla base delle tue esigenze, puoi iniziare a pianificare il percorso più efficace e pertinente per il recruitment. Identifica i canali che consideri affidabili per entrare in contatto con i candidati idonei. Un partner HR che ha accesso a un'ampia rete di talenti può aiutarti a trovare la combinazione ideale di contatti e strumenti per soddisfare queste esigenze.

2. stesura della job description.

Tutte le assunzioni che vanno a buon fine hanno un elemento in comune: iniziano con candidature da parte delle risorse più idonee, incentivate a loro volta da job description e annunci efficaci. Scrivere una job description di successo è il passo successivo fondamentale. Nel 2019, la Society for Human Resources Management (SHRM) ha definito la job description come "la valuta del recruitment: non si dovrebbe mai assumere senza averne una".

Scegli un partner HR che ti aiuti a sviluppare un approccio semplificato, olistico ed efficace alla stesura delle job description, così da individuare i candidati più adatti al ruolo da ricoprire e garantire il successo futuro della tua organizzazione. Per ulteriori informazioni sulla scrittura di job description ottimali, leggi la nostra guida dedicata.

3. ricerca di talenti.

Successivamente, è necessario scegliere i canali migliori per pubblicizzare la job description. Possono essere inclusi canali interni per sollecitare referenze da phttps://digitalcontent.randstad.it/scarica-la-guida-come-scrivere-delle-job-description-di-successoarte dei dipendenti, ma anche piattaforme esterne come le bacheche di lavoro (ad esempio Monster), che mostrino le opportunità professionali disponibili al maggior numero possibile di candidati (leggi anche: come i talenti trovano nuove opportunità lavorative: i canali più efficaci).

Con i dati e le informazioni corrette, puoi scegliere piattaforme che garantiscano una visibilità ottimale dei tuoi annunci tra i candidati più idonei. Un partner HR può fornire accesso a potenti motori di ricerca di talenti in grado di associare le persone in cerca di lavoro più adatte alle posizioni disponibili.

4. preselezione e valutazione dei candidati.

Restringi la selezione di candidati idonei e conduci valutazioni per identificare i più adatti alla tua azienda. Il primo passaggio consiste in un meticoloso processo di preselezione, durante il quale puoi iniziare a identificare i candidati adeguati.

Considerando che le domande su competenze specializzate spesso richiedono ai candidati una semplice risposta di tipo "Sì" o "No" (ad esempio lingue conosciute, patente di guida), questo processo di preselezione può essere reso molto più rapido ed efficiente da tecnologie come i chatbot. Le domande possono essere personalizzate per includere o escludere determinati candidati. Questi strumenti possono anche fornire riscontri immediati e risposte alle domande, da parte di candidati e team aziendali, in qualsiasi momento della giornata.

Questa fase del ciclo di recruitment può includere anche valutazioni e test, che contribuiscono a delineare un quadro delle abilità cognitive, del potenziale di apprendimento e dell'idoneità al ruolo di un individuo. I test di selezione del personale aiutano anche a identificare competenze tecniche pertinenti, come la capacità di utilizzare determinati sistemi o macchinari. Le tipologie di test o metodi di valutazione necessari dipenderanno dai requisiti specifici della posizione.

5. colloqui e controlli di background.

Dopo aver completato tutte le valutazioni necessarie e identificato i candidati più adatti, puoi condurre colloqui, controlli di background e delle referenze e qualsiasi altra verifica tu ritenga necessaria. Un partner addetto al recruitment può gestire gran parte del processo di preselezione e controllo, presentando al tuo team solo i candidati più idonei e una spiegazione dettagliata delle loro qualifiche. In questo modo, la tua azienda dovrà condurre solo le valutazioni finali prima dell'approvazione. In alternativa, puoi anche scegliere di mantenere internamente determinati passaggi del processo di preselezione, ad esempio i colloqui personali, e di esternalizzare le parti rimanenti.

come ottimizzare colloquio di lavoro
come ottimizzare colloquio di lavoro

e-recruiting: in che modo la tecnologia HR semplifica il processo di recruitment.

I moderni strumenti digitali svolgono un ruolo fondamentale nell'efficacia dei processi di selezione del personale.

Il 24% delle aziende ha iniziato a utilizzare l'IA per il recruitment e il 56% dei responsabili adotterà tecnologia di automatizzazione entro la fine del 2021.

Forbes

Inoltre, gli stessi candidati iniziano a condurre attività di ricerca strategiche e basate sui dati. Stanno emergendo piattaforme online che automatizzano determinati aspetti della ricerca di lavoro sfruttando, ad esempio, l'intelligenza artificiale per identificare corrispondenze tra curriculum e annunci di lavoro. Un approccio strategico e incentrato sui dati è fondamentale per avere successo.

L'impiego di soluzioni digitali all'avanguardia nelle operazioni quotidiane influisce anche sulla selezione del personale e sui processi di assunzione Secondo una ricerca di Randstad USA, ben il 62% delle persone in cerca di lavoro vorrebbe lavorare con aziende che vantano una reputazione di leader digitale.

tecnologia hr
tecnologia hr
4

come sviluppare un processo di recruitment efficace

Creare un processo di selezione del personale  efficace implica avere una proposta di valore peculiare e convincente, che risulti autentica e interessante per i tuoi candidati ideali. Ricorda che spetta ai responsabili addetti al recruitment comunicare con efficacia questa proposta di valore e attirare anche i candidati più esigenti nel minor tempo possibile.

Selezionare il personale in modo  meticoloso e ben concepito può promuovere miglioramenti a livello organizzativo e vantaggi economici. Ecco cinque punti da considerare: 

1. rifletti su quali competenze sono rappresentate in modo appropriato e quali invece mancano e sulle caratteristiche degli ex dipendenti non adatti all'incarico.

Quali sono le attuali carenze in termini di conoscenze e prestazioni dei tuoi team e cosa mancava agli ex dipendenti non adatti all'incarico? Quali sono le competenze specialistiche, le abitudini comunicative, gli atteggiamenti o le qualità personali che favoriranno il successo dei neoassunti? Infine, come puoi esporre queste esigenze ai nuovi lavoratori che ricopriranno queste posizioni? 

2. ottimizza job description e annunci.

Le job description e gli annunci sono porte di accesso per i nuovi candidati. assicurarsi che giochino a tuo favore è essenziale.  

Le job description aiutano inoltre le risorse a comprendere se saranno soddisfatte e realizzate nelle posizioni descritte. Assicurati che, oltre a rispecchiare le tue esigenze, ogni contenuto risponda a questo scopo.

Puoi utilizzare gli approfondimenti e il supporto di un partner addetto alla selezione del personale per avere la sicurezza che i tuoi team stiano coinvolgendo i candidati giusti. Il tuo partner per il recruitment può garantire che le tue job description si rivolgano a candidati adatti anche ai tuoi obiettivi futuri, non solo alle responsabilità attuali di ciascuna posizione.

3. pubblicizza la cultura aziendale e il tuo brand.

I candidati non sono solo interessati a ricoprire un ruolo: vogliono collaborare con un'azienda in grado di garantire soddisfazione e crescita a lungo termine. Sempre più spesso, le persone in cerca di lavoro associano la propria crescita personale a una sana cultura aziendale, vantaggi esclusivi e best practice del settore.

Descrivi la tua azienda in modo che si distingua dalla concorrenza agli occhi dei potenziali assunti. Descrivendo aspetti della vita all'interno dell'azienda, aiuterai i candidati a immaginarsi all'interno del tuo team. Mettendo in risalto i vantaggi e benefici per i lavoratori, rafforzerai il brand aziendale e ti distinguerà dai concorrenti. Ciò può influire notevolmente sull'opinione di candidati altamente qualificati che stanno valutando più opzioni.

4. ottimizza il processo di candidatura.

Rendi il processo di candidatura semplice e trasparente. Per farlo, definisci chiaramente i processi interni e le responsabilità per l'avanzamento o l'esclusione dei candidati. Anche l'automazione degli aspetti chiave del processo di candidatura può essere d'aiuto. Ad esempio, l'esclusione in fasi preliminari di candidati senza i requisiti minimi in termini di anni di esperienza o di qualifiche specifiche agevola sia loro che te.

Inoltre, adotta un approccio trasparente e strategico in merito ai passaggi successivi, così da incentivare le risorse idonee a proseguire e quelle meno adatte a ritirarsi. Indica chiaramente quali sono le qualità non richieste tra i possibili candidati, in modo da poter escludere chi non è allineato ai tuoi obiettivi. Definisci requisiti ad alta priorità, così da identificare rapidamente le risorse più idonee. Ad esempio, competenze altamente desiderabili o ruoli ricoperti in precedenza possono garantire un riscontro rapido e il passaggio alla fase successiva del processo di recruitment.

5. formalizza i colloqui in base ad aspetti decisivi per il lavoro.

Troppe aziende non hanno un processo standardizzato per i colloqui. Ciò impedisce ai responsabili delle assunzioni di comunicare e ricevere informazioni essenziali, inclusi dettagli sul comportamento, sulla capacità di risposta situazionale e sull'attitudine tecnica del candidato. Assicurati di definire un processo interno formale ed efficace per i colloqui o collabora con un partner addetto al recruitment che ne elabori uno per conto tuo.

Oltre a trovare nuovi dipendenti, i responsabili addetti al recruitment devono identificare le caratteristiche che ogni neoassunto dovrebbe avere, che si tratti di requisiti assolutamente necessari o preferenziali. Possono essere inclusi il talento naturale, la volontà di imparare, l'empatia e la fiducia nella propria capacità di prendere decisioni. Allo stesso modo, è importante stabilire le qualità non richieste.

Trovare nuove risorse è abbastanza difficile. Un partner addetto al recruitment può aiutarti a sviluppare queste best practice e a creare un processo dedicato e una strategia di acquisizione di talenti che supporti le tue attività di recruitment nel lungo termine.

5

collaborare con un'agenzia di recruitment

Un'agenzia di recruitment esperta offre gli strumenti necessari per assumere i talenti idonei. L'agenzia funge da partner HR, aiutandoti a sviluppare best practice efficaci per le assunzioni e la flessibilità della forza lavoro. Questo perché il partner con le giuste competenze svilupperà una conoscenza approfondita della tua azienda e degli obiettivi associati all'acquisizione di talenti.

Inoltre, le principali società di servizi HR vantano già reti consolidate di talenti selezionati. Ciò ti permette di coprire le posizioni libere in modo più rapido e semplice,consolidando così la tua reputazione e le relazioni con un pool di lavoratori qualificati.

6

collaborare con Randstad

Randstad è il partner di fiducia leader globale nel settore dei servizi per le risorse umane. Combiniamo tecnologie HR di ultima generazione ed esperienza umana per trovare le risorse perfette per i ruoli disponibili all'interno della tua azienda.

In qualità di principale fornitore di servizi HR al mondo, vantiamo un'ampia portata globale e una presenza territoriale altrettanto forte. Indipendentemente da dove ti trovi, possiamo fornirti le risorse necessarie per raggiungere i tuoi obiettivi.

 Opzioni e tecniche di selezione del personale offerte da Randstad

Collaborando con Randstad, sono i tuoi responsabili addetti al recruitment a decidere in che misura essere coinvolti: possono scegliere di lasciare che il nostro team si occupi di tutto, oppure seguire più da vicino ogni fase dell'iter. In questo modo, potrai decidere se affidare a Randstad tutte le funzioni o solo un aspetto del processo di recruitment:

  • recruitment di risorse fisse: collaboriamo a stretto contatto con la tua azienda per cercare, intervistare e valutare candidati che si uniranno al tuo team su base fissa.
  • recruitment di risorse temporanee: dietro pagamento di una tariffa concordata per accedere ai nostri servizi dedicati, Randstad assume, gestisce e retribuisce il candidato per conto tuo. 
  • inhouse services:  gestiamo i processi HR dalla tua sede, occupandoci di ogni aspetto, dal recruitment, all'onboarding,  alla gestione quotidiana della forza lavoro. Questa soluzione è ideale per le aziende che lavorano con un elevato numero di lavoratori flessibili.

Nell'ambito della nostra attività di gestione del personale, ci occupiamo anche della gestione delle retribuzioni. In questo modo non dovrai preoccuparti di alcun carico amministrativo.

selezione del personale randstad
selezione del personale randstad

tecnologia HR utilizzata nel processo di recruitment.

Utilizziamo strumenti digitali di ultima generazione per garantirti un processo di selezione del personale ottimale, dall'inizio alla fine. Ecco alcune tecnologie HR che ti aiuteranno a prendere le decisioni di recruitment più appropriate e ad acquisire solo candidati di talento per le tue posizioni disponibili:

brazen.

Brazen, una società supportata dal Randstad Innovation Fund. è specializzata nell'hosting di fiere virtuali di recruitment ed eventi di assunzione online. Offre funzionalità avanzate, tra cui colloqui in videoconferenza, webinar live, chat e networking interattivo.

Scopri di più su Brazen qui.

modern hire.

La nostra piattaforma Modern Hire offre funzionalità live e di registrazione per colloqui ottimali anche a distanza. Questo strumento sfrutta la tecnologia video per fornire funzionalità aggiuntive, come la possibilità di coinvolgere parti potenzialmente interessate a porre domande al candidato. Ad esempio, potresti voler coinvolgere il responsabile del dipartimento in cui la risorsa lavorerà. Modern Hire fornisce supporto ai team HR con funzioni di onboarding interno, giochi di ruolo e valutazioni.

Scopri di più su Modern Hire qui.

Outmatch

Questo strumento consente di automatizzare gli aspetti chiave del recruitment sostituendo i processi tradizionali, come telefonate e documentazione, con un approccio digitale alla raccolta e valutazione di referenze. Outmatch fornisce anche soluzioni per acquisire dati dai colloqui e migliorare la fidelizzazione del personale.

Scopri di più su Outmatch qui.

randstad youplan e weplan.

Se sei un datore di lavoro su vasta scala e ti affidi spesso a risorse temporanee e a progetto, questo sistema di pianificazione digitale della forza lavoro ti graatisce l’accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per gestire in modo efficace il tuo personale, inclusi i lavoratori da remoto. Puoi visualizzare e pianificare le risorse temporanee, con la possibilità di disporre esclusivamente dei lavoratori di cui hai bisogno ed allo stesso tempo evitare carenze di personale nei momenti critici .

inizia a collaborare con randstad.

Raggiungi i più elevati standard di qualità e migliora costantemente l'esperienza sia dei responsabili addetti al recruitment che delle persone in cerca di lavoro. Collabora con Randstad per la combinazione perfetta tra efficienza, tecnologia e contatto umano.

7

domande frequenti sul processo di selezione del personale

quali sono i diversi tipi di lavoratori da prendere in considerazione per i vari ruoli aziendali?

I dipendenti fissi sono la tipologia più comune di lavoratori. Ricevono stipendi e, a seconda dei casi, vantaggi a lungo termine come assicurazione sanitaria, piani pensionistici e altri benefit. Assumi risorse per posizioni fisse se desideri che rimangano e crescano professionalmente nella  tua azienda nel lungo termine.

I lavoratori temporanei, ovvero freelance o personale contingente fornito da un partner di servizi HR, potrebbero essere la scelta migliore per alcuni ruoli nella tua azienda, nonché per progetti a breve termine, picchi stagionali e assenze impreviste. Questi lavoratori non ricevono stipendi, ma vengono retribuiti come fornitori, in genere per progetto o su base oraria. Le risorse contingenti spesso non ricevono benefit, anche se alcuni datori di lavoro hanno scelto di estendere i propri vantaggi anche ai lavoratori temporanei.

Un partner addetto al processo di selezione del personale  come Randstad può aiutarti a stabilire l'approccio più appropriato.

perché il processo di recruitment è così complesso?

Troppo spesso, il processo di selezione del personale  è affidato esclusivamente ai responsabili delle assunzioni, ma non rappresenta il loro principale incarico. Se non hanno tempo per le attività associate al recruitment, come possono averne per ottimizzare il processo?

In altri casi, i professionisti delle risorse umane si occupano di ambiti troppo diversi dai ruoli per cui cercano candidati. Non sempre dispongono di processi di verifica ottimali e spesso gravano sul responsabile delle assunzioni per ottenere le informazioni di cui hanno realmente bisogno.

quali sono i vantaggi di collaborare con partner di recruitment?

Un partner addetto al recruitment può occuparsi di gran parte delle attività associate o dell'intero processo. Se dotato delle giuste competenze, ti aiuterà a ottimizzare il processo di recruitment nel lungo termine e a eliminare le inefficienze grazie a strumenti digitali.

perché collaborare con randstad?

Randstad, leader globale nel settore dei servizi HR e fornitore universale di soluzioni di recruitment, è pronto ad aiutarti indipendentemente dai ruoli o dalla tipologia di lavoratori di cui hai bisogno. Il nostro approccio human forward mira a offrire la migliore esperienza possibile ai tuoi potenziali clienti, lavoratori e responsabili addetti al recruitment. Al nostro fianco hai, inoltre, la sicurezza di migliorare la tua strategia di acquisizione dei talenti nel lungo termine. 

Contattaci oggi stesso e scopri perché talenti e aziende di successo continuano a scegliere Randstad per le loro esigenze di lavoro temporaneo.

contattaci