il potere delle immagini: come raccontare un employer brand con instagram.

26/04/2017 12:32:59

L’immagine che un’azienda riesce a trasmettere all’esterno è fondamentale per attrarre nuovi dipendenti. I giovani talenti in cerca di lavoro, infatti, desiderano capire se una determinata realtà potrà offrire loro un ambiente stimolante e sereno in cui lavorare e crescere professionalmente. Per questo motivo è importante riuscire a trasmettere il proprio employer brand in modo efficace, veicolando i valori e la propria identità anche attraverso le immagini. 

Al giorno d’oggi, infatti, foto e video sono diventati strumenti molto importanti per comunicare, e per questo motivo è opportuno che un’azienda crei una propria immagine visiva ben definita, sfruttando le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie digitali e dai social network come Instagram, piattaforma nata nel 2010, che si basa proprio sulla condivisione di immagini e video. 

Così come vale per Facebook e Twitter, anche la comunicazione su Instagram necessita di uno studio e di una preparazione attenta. Esistono alcune strategie efficaci che ogni azienda può adattare alla propria realtà, creando dei contenuti originali e che attirino l’attenzione di potenziali nuovi dipendenti. 

Vediamo di seguito alcune linee guida per creare un employer brand su Instagram:

  • Creare un profilo “team” o “lavorare a”: ciò chiarisce subito agli utenti che non si sta parlando di prodotti dell’azienda, ma del suo ambiente lavorativo e delle persone che ne fanno parte.
  • Non pubblicare solo foto di ambienti: mostrare gli uffici e gli spazi condivisi è interessante, ma è opportuno comunicare come si svolge la vita al loro interno. È quindi meglio tenere sempre a portata di mano uno smartphone o un tablet in grado di scattare foto di buona qualità, così da cogliere sia momenti di lavoro che di condivisione, come workshop o festeggiamenti.
  • Creare video di pochi secondi: è possibile preparare video creativi per aumentare la visibilità del proprio brand, per mostrare nuove opportunità di lavoro, per intervistare i propri dipendenti o per mostrare momenti di vita aziendale.  
  • Sfruttare opportunamente i trending topic: grazie ad un uso accorto degli hashtag un’azienda può aumentare notevolmente l’esposizione dei propri post, raggiungendo un pubblico molto ampio.
  • Pubblicare immagini brandizzate: usando una grafica accattivante si possono preparare immagini brandizzate con cui trasmettere i valori aziendali, ad esempio riportando citazioni famose o le esperienze dirette dei dipendenti, che in questo modo diventeranno dei testimonial dell’employer brand. 
categorie Employer Branding