sistema MES e industria 4.0: che cos'è e come funziona un manufacturing execution system

Un tempo a uso esclusivo delle grandi imprese, il Manufacturing Execution System è oggi un sistema ampiamente diffuso nella gran parte delle aziende in quanto protagonista di un ruolo chiave nell'innovazione dei processi industriali. Il Manufacturing Execution System, anche conosciuto con la sigla di MES, consiste in un software in grado di gestire contemporaneamente la raccolta dati all'interno di sistemi anche complessi e il monitoraggio costante e puntuale dei processi produttivi a essi correlati, garantendo in tal modo maggiore efficienza e controllo.

Sulla base delle informazioni in suo possesso, il MES di un'azienda può ottimizzare un processo, simularlo, può verificarne in tempo reale i risultati nei differenti reparti, controllare l'andamento produttivo e tenere sotto osservazione lo stato delle risorse gestendo eventuali alert. 

Il MES è in grado, inoltre, di analizzare le performance di qualsiasi processo di produzione, ricoprendo un ruolo fondamentale per l’integrazione tra l’Enterprise Resource Planning e l'attività sul campo gestita dall’automazione di fabbrica. 

Il MES può servire poi a coordinare differenti flussi di informazioni relative alla gestione operativa all'interno dello shop floor; al ciclo di produzione all'interno della fabbrica partendo dal magazzino fino alla consegna del prodotto finito, in quella che viene chiamata la supply chain; al product lifecycle management, cioè lo studio del ciclo di vita di un prodotto. 

Il MES può servire, infine, a fornire indicazioni sull'efficienza dei singoli macchinari e sulla qualità della produzione. 

Questo tassello è un altro passo importante nella digitalizzazione dell'Industria 4.0, in virtù del passaggio evolutivo delle figure di Addetti al controllo, Direttori di stabilimento, Manager e Responsabili di produzione nella direzione di un sistema informatizzato integrato di production management. Ma non solo, perché il MES è considerato indispensabile anche nell'ambito della Pubblica Amministrazione, dove tutto deve essere interconnesso e in grado di fornire controllo costante e risposte immediate.

Un dato importante da sottolineare è che la Legge di Bilancio 2017 prevede interessanti benefici fiscali per le aziende interessate a introdurre il software MES all'interno dei propri sistemi operativi connettendolo alle macchine e agli impianti per la raccolta automatizzata dei dati, in attuazione del Piano Industria 4.0.

< torna alla pagina precedente