Qual è lo stipendio medio di uno Sviluppatore in Italia?

I professionisti che lavorano in ambito informatico sono sempre di più, vista anche la continua e stabile crescita degli ambiti di applicazione dei linguaggi informatici. Quello dello sviluppatore (o developer), tuttavia, resta per adesso il mestiere forse più diffuso. Sì perché chi ama i computer, o ha una vera e propria passione per algoritmi, codici sorgente e software ha un’opportunità di carriera solida e concreta di fronte a sé.

Per valutarla attentamente, però, è utile sapere prima qualcosa in più circa le diverse attività e responsabilità connesse con la professione di sviluppatore, soprattutto in considerazione del fatto che a queste corrispondono anche diversi trattamenti economici.
Di seguito i dettagli delle retribuzioni lorde calcolate in media per un anno di lavoro per conoscere lo stipendio medio di un programmatore o sviluppatore junior e senior (stipendi  medi):

●    Sviluppatore PHP di pagine web dinamiche: 28.397€
●    Sviluppatore Web: 30.251 €
●    Sviluppatore software generico: 30.755€
●    Analista sviluppatore: 32.218€
●    Software Engineer: 36.538€
●    Responsabile software e applicazioni (al vertice del settore della sviluppo software): 51.895€ con un 10% variabile
●    Responsabili generali dell’ICT di un’azienda (Networking e infrastrutture): rispettivamente 51.025€ e 48.529€ con l’11% di quota variabile sul reddito totale.

Al di là del trattamento economico, al momento le opportunità migliori si trovano oggi nell’ambito della creazione di App per il settore mobile (in ascesa incrementale rispetto al desktop), dello sviluppo di videogames e di Internet (sviluppo applicazioni web).
Per quanto riguarda, invece, le competenze maggiormente apprezzate dai datori di lavoro - e di conseguenza gli stipendi medi più alti - sono quelle degli sviluppatori java senior che si attestano ai primi posti insieme a Objective-C, NET framework e il linguaggio PHP seguito a stretto giro da Phyton e Rails.
Infine, ricordiamo che, sebbene i livelli di retribuzione restino al momento inferiori rispetto a quelli di altri paesi, in particolare degli USA, quella dello sviluppatore è senza dubbio una professione con ottimi margini di crescita sia per quanto riguarda il livello occupazionale, che le entrate future di chi già lavora in questo settore che possono raggiungere cifre molto consistenti, in particolare per quanto riguarda lo stipendio medio da analista sviluppatore plc.

Fonte:  http://www.corrierecomunicazioni.it/it-world/36674_direttore-dei-sistemi-informativi-il-professionista-piu-pagato.htm



< torna alla pagina precedente