training master di specializzazione in data protection.

Con questo corso di alta formazione vogliamo far fronte alla forte domanda, da parte delle aziende, di figure specializzate nell'ambito della protezione dei dati.

richiedi informazioni

Un percorso di specializzazione di 80 ore volto ad accrescere le competenze dei responsabili per la protezione dei dati, una figura altamente richiesta dal mercato del lavoro, in particolare con l’entrata in vigore, il 25 maggio scorso, del nuovo GDPR, il Regolamento Europeo in materia di Data Protection.

 

obiettivi del master.

Il percorso fornisce una conoscenza esaustiva della normativa in materia di trattamento dei dati personali alla luce dei cambiamenti apportati dal nuovo Regolamento Europeo, analizzandone gli impatti applicativi per l’organizzazione con riferimento a tutte le divisioni coinvolte.

 

a chi si rivolge.

  • titolari e responsabili del trattamento
  • responsabili/manager che operano in ambito del trattamento del dato in azienda e nella Pubblica Amministrazione
  • avvocati e consulenti privacy
  • professionisti in ambito Legal, Information Security, IT, HR
  • laureati e neolaureati con un indirizzo di studi nel settore giurisprudenza o IT.
 

i docenti.

La qualità del percorso è garantita da una faculty composta da professionisti di alto livello (avvocati, esperti del settore, DPO di aziende, rappresentanti dell’Autorità Garante, rappresentanti di associazioni di categoria) che porteranno in aula l’expertise e il know how acquisiti direttamente sul campo.

Francesco Pizzetti

Professore di Diritto costituzionale alla LUISS e all'Università degli Studi di Torino. Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali dal 2005 al 2013. Autore di volumi e saggi in materia di protezione dati personali. Direttore della Collana I diritti nella “rete” della rete, edita da G. Giappichelli, che tratta temi legati alla protezione dei diritti, fra cui quello alla privacy, in relazione ad Internet.

Roberto Maraglino

Data Protection Officer del Gruppo Randstad Italia. Laureato in Giurisprudenza. Consulente del Lavoro. In Fastweb dal 2004, ha seguito il progetto di implementazione dell'ufficio di Privacy nella direzione Security. Ha preso parte a vari tavoli di lavoro coordinando in ultimo il dipartimento di Risk Analysis. Dal 2016 in Randstad Group Italia ha coordinato il progetto di implementazione del GDPR. È membro del Coordinamento Internazionale Data Protection & Information Security di Randstad Worldwide ed è socio delle principali associazioni di categoria. Relatore e docente presso vari corsi e master in materia di Data Protection.

Stefano Fratepietro

Nel settore dal 2007, ha maturato una solida esperienza nell’ambito dell’information security come senior cyber security specialist all’interno di una nota azienda di servizi bancari. Ha lavorato come consulente in molte società italiane con focus sullo spionaggio industriale e l’incident response. Nel 2016 è stato membro del comitato di valutazione presso il Senato della Repubblica Italiana, partecipando come esperto in materia. È stato relatore per numerose conferenze nazionali e master universitari, tra cui TEDx Bologna, Università di Milano, Università di Bologna, Università di Modena e Reggio Emilia, Summit sulla sicurezza, Conferenze sul cyber crime, ISACA e molto altro. Fondatore e Project Leader DEFT, una delle principali distribuzione GNU/Linux live al mondo legati alla Computer Forensics e alla sicurezza informatica. Fondatore e CISO di Tesla Consulting srls, società di consulenza altamente specializzata in Cyber Security, Digital Forensics e OSINT.

Giuseppe D’Acquisto

Funzionario direttivo presso il Garante per la protezione dei dati personali, rappresenta l’Autorità all’interno dei gruppi di lavoro internazionali che trattano questioni tecnologiche. È il delegato nazionale nel Technology Subgroup del Gruppo di lavoro ex art. 29, che riunisce le Autorità di protezione dei dati dei Paesi UE, e nell’International Working Group on Data Protection in Telecommunications (IWGDPT), per i quali ha svolto il ruolo di relatore in vari pareri (cloud computing, tecniche di anonimizzazione). È stato designato dalla Commissione Europea esperto nazionale nel processo di valutazione delle direttive 58/2002/EC (e-privacy Directive) e della direttiva 24/2006/EC (Data Retention Directive), ed è stato relatore delle linee guida dell’agenzia Europea per la sicurezza delle informazioni e delle reti (ENISA) in materia di privacy by design. È autore di articoli scientifici e libri su argomenti di carattere tecnico-normativo, quali la neutralità della rete e dei motori di ricerca, il diritto all’oblio, lo sviluppo di metodologie per la privacy by design. Recente la pubblicazione del libro “Big data e privacy by design” nel quale affronta i temi legati a Anomizzazione, pseudonimizzazione e sicurezza.

Monica Gobbato

DPO di diverse aziende pubbliche e private (editoria, servizi pubblici, farmaceutica). Avvocato. Docente all'Università Ca' Foscari a contratto dal 2007. Svolge attività convegnistica e di formazione in aula con: Università di Venezia, Università delle Marche e altre Scuole di Formazione in tutta Italia. Autrice di numerose pubblicazioni e articoli con: Halley Editrice, UTET, CEDAM, FAG. Collabora attivamente con i principali siti di informazione giuridica italiana. Scrive per StartUpItalia, Farmacista 33, Doctor33, Key4Biz. In precedenza Senior Associate di Gianni, Origoni & Partners e Baker McKenzie.

Luca Bolognini

Avvocato del foro di Roma, è founding partner dello studio ICT Legal Consulting e uno dei massimi esperti europei di privacy. Presidente dell’Istituto Italiano per la Privacy e la valorizzazione dei dati. Autore di molti articoli per riviste e quotidiani nazionali e internazionali, ha pubblicato saggi con Giuffrè, RCS Etas, Corriere della Sera, Springer. Insegna Diritto dei dati in master e corsi di università italiane ed estere ed è ethics advisor per progetti di ricerca UE Horizon 2020 su smart city, Big Data, Internet of Things.

Roberto De Sortis

Co-founder della società di consulenza BL4CKSWAN, con 20 anni di esperienza, è Senior Advisor per diverse realtà multinazionali nel settore finanziario, assicurativo e industriale. Negli ultimi anni si è occupato specificatamente di realizzare modelli di analisi dei rischi ICT complessi e modelli di supporto decisionali / modelli di valutazione finanziaria indirizzati alle tematiche di cyber security.

Gianfranco De Palma

Esperto sistemi di gestione per sicurezza delle informazioni e business continuity delle società. Ha maturato una lunga esperienza prima come responsabile informatico e successivamente come auditor per RINA, dove ricopre il ruolo di project manager per i progetti di certificazione di primarie società italiane ed estere.

Marco Borzacchelli

Data Protection Specialist presso Randstad Group Italia. Laureato in Giurisprudenza, ha conseguito il master universitario di II Livello in “Diritto di impresa” presso la LUISS, con tesi “Il nuovo Regolamento Privacy UE: analisi delle novità e dei principali adempimenti per le imprese”. È stato relatore in corsi di formazione aziendale su privacy e sicurezza nel trattamento dei dati personali in materia di videosorveglianza. Socio ordinario FederPrivacy."

Gerardo Costabile

Head of Security and Safety di Fastweb spa, è responsabile di tutte le tematiche di sicurezza fisica, informatica, privacy, antifrode, lawful interception, business continuity, safety, ambiente e corporate responsability dell’azienda. Precedentemente, Executive Director della practice “Forensic Techonology and Discovery Services” per l’Europa dell’Ovest, Chief Information Security Officer del Gruppo Poste Italiane ed investigatore nel Gruppo Repressione Frodi della Guardia di Finanza di Milano. Presidente dell’Italian Chapter di IISFA e docente presso il Consiglio Superiore della Magistratura e svariate Università, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche su compliance, privacy, IT risk management, IT audit, criminalità informatica, cybersecurity, cyberintelligence e computer forensics. Membro del New York Electronic Crime Task Force (NYECTF) dell'United States Secret Service. Nel 2009, altresì, ha contribuito alla creazione dell’European Electronic Crime Task Force, fondata da Poste Italiane, Polizia Postale e United State Secret Service.

Yvette Agostini

Laureata in ingegneria elettrotecnica all’Università di Pavia, si occupa di sicurezza informatica e delle informazioni. Dal 2012 è esperta valutatrice dei progetti di ricerca ammessi ai finanziamenti FP7 dell’Unione Europea. Yvette è socio fondatore e segretario di CSA Italy, capitolo italiano di Cloud Security Alliance.

 

argomenti trattati.

Il percorso formativo verte sui più recenti framework legali, standard internazionali di sicurezza delle informazioni e d'informatica, best practices e case history aziendali.

dettaglio programma
 

prezzo.

Costo complessivo: € 2.700 + iva

  • iscrizioni entro il 3 agosto: early booking 20% € 2.160 + iva
  • iscrizioni entro il 7 settembre: early booking 10% € 2.430 + iva

Il master è finanziabile attraverso i principali fondi interprofessionali. Contattaci per verificare nel dettaglio la fattibilità.

 

date e sede.

  • inizio lezioni: 6 ottobre 
  • cerimonia di chiusura con la consegna dei diplomi: 19 dicembre 
  • lezioni in aula: sabato dalle 9:30 alle 18:30
  • webinar: venerdì dalle 17:00 alle 19:00

Business Center Copernico Milano Centrale
via Copernico 38, Milano

guarda il calendario completo
 

contattaci per iscriverti al Master o per avere maggiori informazioni

* Campi obbligatori
  1. *
  2. *
  3. *
  4. *
  5. Invia
  6.