PES-PAV Aggiornamento 3 ore - Svolgimento di lavori elettrici

Durata: 3 ore
61,00 euro
acquista

descrizione

 

Il Decreto legislativo 81/2008 prevede, all'articolo 82, comma 1, lettera b che "l'esecuzione di lavori su parti in tensione deve essere affidata a lavoratori riconosciuti dal datore di lavoro come idonei per tale attività secondo le indicazioni della pertinente normativa tecnica". La normativa pertinente esistente in ambito nazionale è la norma CEI 11-27 "Lavori su impianti elettrici" (derivante dalla Norma europea CEI EN 50110-1:2014-01), la cui applicazione costituisce quindi corretta attuazione degli obblighi di legge.
La norma CEI 11-27 prevede un percorso formativo minimo della durata di 14 ore composto dai Livelli 1A, 1B, 2A e 2B.

Il Decreto legislativo 81/2008 prevede inoltre, al comma 6 dell'articolo 37, che la "formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti deve essere periodicamente ripetuta in relazione all'evoluzione dei rischi o all'insorgenza di nuovi rischi". Nel gennaio 2014 è stata pubblicata la nuova versione aggiornata della Norma CEI 11-27 che prevede numerosi e significativi cambiamenti nelle modalità operative per i lavori elettrici. L'aggiornamento della modalità operative comporta quindi la necessità di aggiornare anche la formazione degli addetti che hanno svolto la formazione con la precedente edizione della norma CEI 11-27:2005-02 (CEI EN 50110-1:2004-11-1).

Il corso costituisce quindi aggiornamento della formazione prevista dalla norma CEI 11-27.

 

contenuti

  • Aspetti generali e legislativi
  • Corrente elettrica e corpo umano
  • Generalità sui lavori elettrici
  • Tipologia dei lavori elettrici
  • Organizzazione dei lavori elettrici
  • Ruoli e figure
  • Misure di sicurezza:
    • Lavori non elettrici
    • Lavori fuori tensione (Bassa Tensione)
    • Lavori in prossimità di parti attive in tensione
    • Lavori sotto tensione (Bassa Tensione)
    • Lavori fuori tensione (Alta e Media Tensione).

verifiche e valutazione

 

L'accertamento dell'apprendimento è svolto tramite il superamento di test telematici obbligatori in itinere per ogni unità didattica a domande chiuse con correzione automatica, di cui si riporta il punteggio % ottenuto. Al termine del corso è stato superato un test finale con domande a risposta aperta corrette da un formatore qualificato ai sensi del Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 in attuazione dell'articolo 6, comma 8, lett. m-bis), del Decreto Legislativo n. 81/2008 e dell'Accordo del 21 dicembre 2011 sancito in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano.

 
attestato


Alla conclusione del corso, è consegnato un attestato numerato progressivamente dell'avvenuta formazione.

dettagli corso

durata:
3 ore
modalità:
online
destinatari:
Corso di aggiornamento della formazione per addetti PES-PAV ai lavori elettrici

61,00 euro iva inclusa
acquista
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'