A seguito della nota stampa Nidil CGIL Taranto del 9 marzo pubblicata dall’agenzia AGI, Randstad specifica che l’attività di reclutamento avviata dalla filiale di Brindisi si riferisce ad una pluralità di profili (manutentori elettromeccanici, manutentori e montatori meccanici, saldatori e operatori call center) che risultano essere le mansioni più ricercate dalle aziende del territorio.

Le iniziative di reclutamento della filiale di Brindisi rientrano nelle legittime attività che Randstad organizza per incontrare e conoscere i candidati alla ricerca di un’opportunità lavorativa da proporre ad aziende già clienti e/o anche a potenziali clienti.