Vogliamo far fronte all’”emergenza talento” e all’evidente distanza tra le skills dei candidati e quelle richieste dai settori. Lo facciamo supportando le organizzazioni nella previsione delle competenze necessarie allo sviluppo futuro e nella progettazione dei migliori piani di formazione coerenti con i loro bisogni e quelli del territorio.